Conferenza sul restauro dei dipinti di Asola


Ultimo appuntamento del ricco cartellone VeneziAsola, l’evento nato in collaborazione con “Venezia 1600”, il Comitato che sta celebrando i natali della Serenissima

ASOLA. Ultimo appuntamento del ricco cartellone VeneziAsola, l’evento nato in collaborazione con “Venezia 1600”, il Comitato che sta celebrando i natali della Serenissima.

Il comune mantovano, come è noto, era l’ultimo avamposto della Repubblica Veneziana e, grazie a questo legame, l’amministrazione guidata dal sindaco Giordano Busi ha creato una serie di eventi che sono confluiti in questo ricco cartellone che, domenica 19 settembre alle 16, in municipio, vedrà la conferenza del Soprintendente Gabriele Barucca che parlerà della storia del restauro dei dipinti che, da ormai due settimane, sono esposti nelle sale del Museo Civico Bellini.

La mostra, che è arricchita da un catalogo intitolato “VeneziAsola, i ritratti asolani dei rettori veneti”, resterà aperta poi fino al 2022, con l’opportunità di vedere restaurate queste grandi tele che, per anni, sono rimaste esposte nell’aula consiliare del comune. Il restauro è stato anche l’occasione per studiarli e scoprire così gli autori e la storia dei soggetti rappresentati, tutti alti funzionari veneziani, oltre alle vicende che hanno permesso a queste tele di salvarsi dalla furia iconoclasta delle truppe napoleoniche sul finire del ‘700.

L’incontro di domenica è libero e gratuito e non serve prenotare. Il catalogo della mostra è in vendita al Museo Bellini ed è stato realizzato e curato da Massimo Favilla e Ruggero Rugolo. Sempre al Museo Bellini si trovano in vendita i primi gadget con il nuovo city branding che, per questa occasione, è stato pensato e proposto alla città. L’ultimo atto, poi, di questa serie di eventi settembrini è la gita, prevista per il fine settimana del 25 e 26 settembre, proprio nel capoluogo veneto. Questa uscita vede la collaborazione degli Amici di Palazzo te di Mantova e della delegazione asolana della medesima associazione.



Read More: Conferenza sul restauro dei dipinti di Asola

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Live News

Get more stuff like this
in your inbox

Subscribe to our mailing list and get interesting stuff and updates to your email inbox.

Thank you for subscribing.

Something went wrong.